Ho sposato un narcisista … e forse sono narcisista anche io

coppia distruttiva

La persona narcisista ha avuto, nella sua infanzia, un’esperienza di abbandono e trascuratezza così forte e dolorosa da non potersi permettere di provarla di nuovo. Un abbandono improvviso, oppure una quotidiana indifferenza e svalutazione che lo terrorizza. Ma anche il narcisista ha bisogno d’amore e prima o poi si innamora, di un amore grande e eterno, l’amore della sua vita. È la sua salvezza? L’inizio di una serenità finalmente trovata? Purtroppo niente di tutto questo.

Il narcisista infatti, che ha provato sulla sua pelle il trauma dell’abbandono, vede in ogni possibile legame affettivo il bicchiere mezzo vuoto, il pericolo che accada di nuovo, la minaccia di essere di nuovo solo. Si attiva allora quello che viene definito attaccamento evitante: mi avvicino a te, ma quando sento l’emozione del contatto e dell’intimità, scappo e distruggo tutto dimostrando a te e a me che non sei davvero così importante… tutto questo per non soffrire ancora.

Non è raro che due persone con attaccamento evitante si incontrino e costruiscano un circolo vizioso dove quando uno dei due richiede affetto e attenzione, l’altro attacca e distrugge, per cambiare subito dopo i ruoli e perpetrare all’infinito questo gioco per non incontrarsi e soffrire.

Purtroppo non si tratta della sana ricerca di spazi di autonomia in una relazione autentica, di supporto e reciprocità, ma è proprio l’evitamento di una relazione autentica perché percepita come pericolosa.

La psicoterapia può aiutare la persona coinvolta in una relazione di questo tipo a riconoscere i meccanismi che la legano in modo distruttivo al partner, e questo può essere piuttosto facile da fare, ma la psicoterapia offre soprattutto un setting dove il cliente può  sperimentare una relazione stabile, affettivamente protettiva e rassicurante, dove impara a riconoscere i propri bisogni di cura, amore, protezione e trova il coraggio di mettersi in gioco.

Mettersi in gioco  è un rischio, ma anche la grande opportunità di trovare un legame affettivo autentico.

Ho sposato un narcisista … e forse sono narcisista anche io

Tagged on:                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *